Il parquet: meglio con nodi o senza ?

Parquet rovere spazzolato
Perchè scegliere un parquet in rovere – Magicolegno
agosto 24, 2018

Ovviamente è del tutto soggettivo.

 

La prima cosa che viene in mente quando si pensa ad un legno con i nodi è che sia un parquet di seconda o terza scelta, quindi meno apprezzato e con scarse qualità tecniche oltre che estetiche.

Bè niente di tutto questo.

Per noi di Magicolegno il “nodo”, presente in una tavola in modo leggero o in maniera significativa, rappresenta l’ interpretazione dell’ albero con i suoi rami, la sua storia come un’ impronta digitale. Ogni nodo offre una sua caratteristica in base alle sue dimensioni, alla sua geometria e alle sfumature di toni presenti all’esterno.

Olmo europeo piallato scelta con nodi    Rovere spazzolato oliato prima scelta

Maggiore è la presenza di nodi in un pavimento in legno e maggiore è la sensazione di unicità che trasmette. Quello che avvertiamo è un pavimento dalla forte personalità che si deve distinguere dall’arredamento della casa e così deve essere. Questo per noi, poi a ognuno la sua interpretazione.

I nodi in un pavimento di legno si dividono in nodi sani o nodi stuccati. Le stuccature dei nodi possono essere personalizzate in base alle esigenze di ogni singolo cliente e possono essere: in noce chiaro, noce scuro, tinta rovere, nero e perfino bianco.

Olmo oliato spazzolato prima scelta    Rovere piallato verniciato con nodi

Per esempio nel rovere le scelte che  noi possiamo offrire sono 4: prima scelta può avere piccoli nodini (detti anche occhi di pernice) che vanno da un diametro di 1 fino a 3 mm., seconda scelta il nodo va da 2 fino a 8 mm. è può essere sia sano che stuccato, terza scelta con nodi di varie dimensioni anche molto grandi sia sani che stuccati e per finire una scelta rusticone dove non ci sono limiti di nodi e vengono inoltre inserite sia spaccature al centro che di testa opportunamente riparate e ben stuccate.

La scelta quindi è molto ampia a seconda di quanto si voglia vedere il nodo.

La prima scelta senza nodi viene spesso utilizzata quando si vuole ottenere un pavimento estremamente elegante con un arredamento sobrio ed essenziale molto moderno.

Va anche detto che se il parquet con nodi viene colorato con colorazioni molto coprenti come i grigi, gli sbiancati ecc., il nodo passerà in secondo piano perchè mimetizzato dalle tinte.

In conclusione le possibilità che si possono ottenere con il parquet sia in termini di nodi che di colorazioni sono veramente infinite e trovare il giusto compromesso non è poi così difficile, soprattutto con il nostro aiuto e con la visione dei pannelli presenti all’interno della nostra sala mostra.

Determinante poi sarà il campione che portato all’ interno dell’ abitazione del cliente con la luce naturale del giorno decreterà la scelta finale.