Detergere il parquet: Ecco come pulire i nostri pavimenti in legno.

tavolato rovere
Parquet in cucina: si può fare ?
febbraio 28, 2018
top in olmo massello
Arredo bagno: piani in legno sotto il lavabo si o no??
marzo 8, 2018

Il pavimento in legno regala forti emozioni ogni volta che apriamo la porta di casa. Quando si tratta di pulizia del pavimento parquet e detersione bisogna usare sempre le maniere dolci!
Per riservare il giusto trattamento al parquet tradizionale o prefinito, bisogna conoscerlo. Per questo è importante identificare la finitura del pavimento parquet, che può essere stato trattato a olio, cera o vernice all’ acqua, in modo da utilizzare il detergente giusto. E’ utile inoltre capire se la superficie del pavimento è stata sottoposta a lavorazioni particolari per usare spazzole e strofinacci adatti: dispositivi a setole corte saranno ideali per parquet levigati, a setole lunghe puliranno al meglio superfici irregolari come quelle del parquet tradizionale piallato e del pavimento in legno spazzolato.
Una buona detersione del parquet avviene su una superficie priva di polvere e impurità, quindi armatevi di aspirapolvere (in modalità non abrasiva) o di panno elettrostatico prima di iniziare la fase di sgrassatura della superficie in legno. La detersione deve avvenire con prodotti neutri da diluire in acqua ( da noi esclusivamente consigliati), senza l’aggiunta di agenti aggressivi come candeggina e ammoniaca per non rovinare lo strato di finitura del parquet. Utilizzare uno straccio ben strizzato ( il mocio non va assolutamente bene) per non caricare il legno di eccessiva acqua/umidità.
In commercio esistono detergenti troppo generici e non professionali. Magicolegno dall’alto della sua esperienza pluridecennale nel settore, consiglia il detergente Mistral al profumo di menta o limone: pulitore neutro e atossico biodegradabile perfetto per la sgrassatura ordinaria di pavimenti in legno trattati a olio, cera o vernice all’acqua.
Pulire il parquet è facile: mezzo bicchiere da cucina di detergente Mistral diluito in 8 lt. d’acqua (1 secchio) uno straccio umido e un pò di sano olio di gomito, si passa l’ intera superficie senza risciacquare. Ricorda però di non cadere nelle trappole più comuni della pulizia del pavimento parquet. Mai usare la sola acqua: non serve a nulla non sgrassa e non deterge la superficie del pavimento in legno. Diffida inoltre delle vaporelle, che con le temperature elevate rischiano di rovinare la finitura protettiva.
Non Vuoi lavare il pavimento in legno a mano ?? Abbiamo la lavasciuga che fa per te.

Se vieni a farci visita lo scoprirai.

pulizia parquet no mocio vileda

Per approfondimenti visita il nostro sito alla sezione pulizia e manutenzione.